Festival del Cinema di Varsavia ed. 2017

Millennium Docs Against Gravity 2017


In vita mia ho partecipato a diversi festival del cinema e sono sempre una grande soddisfazione le mie partecipazioni dal punto di vista professionale quando partecipo alle premiere di un film o documentario : tutto ciò è la dimostrazione di quanto possa essere amata ed apprezzata all’estero.

I festival internazionali sono una garanzia di lusso, glamour e nomi importanti in cui l’accesso alle proiezioni è riservato solo alle specifiche categorie di settore (dell’industria cinematografica, della stampa, della fotografia ecc.). 

E’ stata una partecipazione di grande prestigio essere presente alla 14sma edizione del Festival del Film e del Documentario, “Millennium Docs Against Gravity 2017”, tenutosi a Varsavia nel mese di maggio 2017.

In questa occasione è stato proiettato il documentario “Cicciolina – L’arte dello scandalo”, scritto e diretto da Alessandro Melazzini che racconta con passione, e grande dettaglio, grazie ad una approfondita ricerca sul materiale d’archivio, il fenomeno Ilona Staller Cicciolina, nelle molteplici sfaccettature dalla pornografia 
alla politica italiana del tempo.

Tutto l’evento è stato presieduto con la mia partecipazione come madrina della kermesse. E’ stato tutto molto entusiasmante soprattutto nei due giorni della mia presenza a Varsavia ho potuto condividere attimi di grande apprezzamento verso me stessa tra i moltissimi fans in attesa del mio ingresso sul Red Carpet dietro le passerelle transennate del Festival di Varsavia, con grandi promesse professionali e soddisfazioni sull’apprezzamento del doc/film presentato sul grande schermo della kermesse cinematografica.

La mia vita personale ed artistica esaminata con attenzione nel documentario fanno capire l'evoluzione della politica italiana e non degli ultimi decenni, confidando le mie gioie in un percorso biografico e artistico di grande successo internazionale.

A voi la visione di un breve video clip in cui mi sono concessa a brevi dibattiti, foto e autografi con il pubblico del backstage.

17/01/2019